Caricamento...

Il Parent Training consiste in una tecnica di intervento che ha lo scopo di coinvolgere i genitori nel processo educativo, riabilitativo e psicoterapeutico, attraverso l’insegnamento di abilità necessarie per contrastare situazioni familiari problematiche e l’acquisizione di un atteggiamento orientato al problem-solving.

Nel nostro Centro Psicologia, Gabriella Glorioso, psicologa e psicoterapeuta, si occupa di Parent Training, intraprendendo percorsi mirati con i genitori che abbiano bisogno di un sostegno a fronte di problematiche partciolari.

I genitori sono i primi soggetti agenti di cambiamento delle modalità disfunzionali o difficili che possono presentarsi nel figlio ma che influenzano l’intera famiglia.Di fronte a comportamenti problematici del figlio, si sentono spesso confusi e hanno l’impressione di essere privi di strategie e strumenti utili per stabilire una relazione positiva con il bambino (Fabbro, 2004).

A cosa serve il parent training?

  • A conoscere il disturbo e le difficoltà del proprio figlio: se conosco le caratteristiche e le cause del problema posso cambiare i modi di pensare e agire e quindi le modalità comunicative e strategie educative.
  • A modificare i comportamenti disfunzionali e potenziare quelli funzionali ampliando il proprio bagaglio di strategie educative e comunicative.
  • A migliorare il senso di competenza ed efficacia genitoriale.
    A rendere il genitore in grado di risolvere i problemi attraverso piani di soluzione: il genitore diventa un modello positivo di comportamento all’interno del contesto familiare

A chi si rivolge?

Ai genitori con figli che presentano difficoltà o disturbi specifici. In particolare, il nostro centro si occupa di:

  • Parent training adhd: Disturbo d’Attenzione e iperattività
  • Disturbo oppositivo – provocatorio
  • Parent training Autismo
  • Gestione disturbi d’ansia
  • Enuresi ed encopresi
  • Parent training in presenza di insufficienza mentale
  • Gestione dsa: Disturbi dell’apprendimento e del linguaggio

“L’obiettivo è di incrementare le loro competenze educative dei genitori … Quando un genitore è equipaggiato e inizia a sperimentare interazioni maggiormente positive con il proprio bambino, acquisisce la consapevolezza di poter affrontare nel modo più adeguato i problemi, accompagnando il figlio nella sua crescita e riducendo lo stress e la frustrazione che le patologie possono creare” (Pergolizzi, 1989).


Terapeuta di riferimento:

→ Gabriella Glorioso
Psicologa, psicoterapeuta, certificatore DSA
Specializzata in Parent Training


Desideri maggiori informazioni o prenotare un colloquio? Scrivici qui