Caricamento...

Il Centro Psicologia offre il servizio di mediazione familiare a Milano, Monza, Bergamo e aree limitrofe, anche online, per raggiungere chi ha bisogno in ogni parte d’Italia.

Non sempre le coppie in lite o, comunque, in difficoltà vogliono “farsi la guerra”. La mediazione familiare è uno strumento di gestione costruttiva del conflitto di coppia, capace di evolverlo in un confronto positivo e, pertanto, in una preziosa occasione di crescita e rinnovamento.
È un percorso volontario (anche ove suggerito dal Giudice) auto-decisionale attivo, non antagonistico, informale ma rispettoso della legge, autonomo dal sistema giudiziario e riservato, nel quale le persone, sposate o non (quindi anche i genitori non coniugati), hanno la possibilità di affrontare realmente e in prima persona la conflittualità su pratiche questioni familiari (figli, denaro e beni comuni) e ristrutturare concretamente e responsabilmente il futuro, nel rispetto dei legami familiari e delle persone.
Attraverso la mediazione di un professionista imparziale, è possibile ridefinire e persino testare nuove modalità relazionali, comunicative e organizzative in un’ottica di trasformazione positiva della relazione stessa e della familgia.
Il percorso di mediazione può essere utile in caso di separazione, dopo o in concomitanza ad essa, oppure a prescindere e perciò ai fini della mera materiale riorganizzazione del precedente ménage, con particolare attenzione alle esigenze dei figli, laddove vi siano.
L’accordo che ne scaturisce è, sotto un profilo contenutistico, frutto del protagonismo delle parti in quanto direttamente ragionato e negoziato dalle medesime in termini di bisogni e dunque destinato a durare e ad essere rispettato.
Il mediatore familiare non decide e non impone nulla: si pone esclusivamente come agevolatore equi-prossimo delle trattative di negoziazione della coppia.

Per questo, dalla mediazione familiare nessuno sente di uscirne perdente.

Ove così non fosse o nei casi in cui le parti coinvolte ritenessero necessario l’intervento di un legale, possono prendere in considerazione, come alternativa, la Consulenza o l’Assistenza Legale


Mediazione Familiare al Centro Psicologia

Dott. ssa Barbara OriVai al suo profilo completo

Se desideri fissare un appuntamento per un colloquio conoscitivo e preliminare con il nostro Mediatore Familiare, contattaci → qui