Monitorare lo sviluppo linguistico del proprio bambino è importante. Se si dovessero riscontrare delle difficoltà nell’espressione e/o nella comprensione del linguaggio sarebbe opportuno programmare al più presto una valutazione logopedica. Già a 2-3 anni è possibile richiedere una consulenza. In caso di dubbio è possibile rivolgersi al pediatra che saprà indirizzare la famiglia dallo specialista di riferimento.

A cura di Alessandra Duca, logopedista