Provare attrazione fisica e sentimentale nei confronti di una persona durante l’adolescenza è perfettamente in linea con le tappe evolutive di questa fase. È infatti questo il periodo che decreta il passaggio dal mondo dei bambini al mondo degli adulti. Questo processo è reso possibile grazie alle variazioni ormonali che agiscono sia a livello fisico sia a livello psichico, attivando sensazioni corporee e mentali mai sperimentate prima.

Se da un lato è giusto lasciarsi coinvolgere dalla curiosità e dall’interesse verso l’altro, dall’altro lato è essenziale essere consapevoli dei rischi a cui si va incontro nell’intimità di una relazione amorosa. Dal punto di vista sessuale, è fondamentale utilizzare sempre, durante i rapporti, le adeguate precauzioni al fine di evitare malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate. Ne esistono varie tipologie, che si distinguono per l’uso e l’efficacia: il preservativo è un metodo contraccettivo barriera che protegge da malattie veneree e gravidanze, ne esistono di maschili e di femminili; la pillola anticoncezionale, il cerotto, l’anello vaginale e la spirale sono metodi contraccettivi ormonali riservarti alle donne che proteggono da gravidanze, ma non da malattie sessualmente trasmissibili.

A cura di Eleonora Cortesi, psicologa