centro DSA milano bergamo

DSA: DIAGNOSI, PREVENZIONE E RIABILITAZIONE

Il Centro Psicologia è anche Centro DSA a Milano, Bergamo e aree limitrofe. Il centro svolge attività di prima certificazione con delibera n. 1499 del 10 novembre 2014 emessa dalla Regione Lombardia.
Tale attività è svolta in équipe: psicologo, logopedista neuropsichiatra infantile costituiscono un team che, ai sensi della legge 170 del 2010, opera per riconoscere i Disturbi Specifici di Apprendimento.
Le persone con presunto DSA vengono spesso indirizzate dalla scuola o dal medico di famiglia verso un centro DSA che possa diagnosticare e certificare il disturbo specifico. Finalità della diagnosi è consentire alle persone con DSA un percorso scolastico in cui venga garantito il loro diritto all’istruzione.
La persona con DSA ha potenzialità che necessitano di riconoscimento: per questo l’équipe si rende disponibile ad aiutare la scuola ad adottare strumenti didattici più motivanti ed efficaci e i genitori a comprendere meglio il figlio per poterlo sostenere e valorizzare.

Centro DSA per bambini con disturbi specifici dell’apprendimento. Ma chi sono questi bambini?

I bambini con una diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento sono bambini con un Quoziente Intellettivo necessariamente nella norma, con difficoltà che coinvolgono in varia misura le diverse aree degli apprendimenti.

  • I bambini dislessici leggono in modo lento e/o scorretto e, talvolta, presentano difficoltà di esposizione orale dei testi letti o nella comprensione degli stessi
  • I bambini disortografici commettono errori nella scrittura di frasi e/o parole (reali e/o inventate)

  • I bambini disgrafici presentano una grafia variabile, generalmente poco fluente, irregolare e/o difficoltosa (tale da procurare dolore alla mano o all’arto durante l’esecuzione)
  • I bambini discalculici presentano difficoltà inerenti la rappresentazione mentale delle quantità, la lettura e/o scrittura dei numeri, il sistema posizionale delle cifre, il calcolo mentale e/o scritto e/o il recupero mnemonico di risultati (per esempio le tabelline).

Quando fare la diagnosi di DSA?

La diagnosi dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento si può effettuare nel nostro Centro DSA e può essere posta in periodi diversi a seconda della difficoltà rilevata durante la valutazione.
Nello specifico le diagnosi di Dislessia, di Disortografia e di Disgrafia possono essere poste dalla fine della seconda classe della scuola primaria.
La diagnosi di discalculia, invece può essere posta solo a partire dalla fine del terzo anno della scuola primaria.

Come si svolge la valutazione per i DSA?

La valutazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento coinvolge diverse figure professionali e necessita generalmente di 7-8 sedute. Per questo motivo rivolgersi ad un centro per la dislessia o  un centro dsa specializzato è sempre la soluzione migliore.
Il primo incontro avviene tra la psicologa ed i genitori del bambino o del ragazzo, ai fini di un’accurata raccolta anamnestica ed una introduzione al percorso di valutazione che si sta per intraprendere.
Successivamente il bambino incontrerà separatamente:

  • la psicologa per la valutazione delle abilità cognitive e matematiche
  • la logopedista per la valutazione della letto-scrittura e di alcune competenze linguistiche.

Il ragazzo effettuerà inoltre una visita con un medico Neuropsichiatra Infantile (NPI).
Al termine si programma un’ultima seduta di restituzione, dove i genitori con uno o più professionisti coinvolti nella valutazione potranno confrontarsi in merito al percorso intrapreso, ad una eventuale diagnosi e ai risvolti della stessa dal punto di vista scolastico.

Cosa fare dopo la diagnosi?

La documentazione prodotta (certificazione di DSA e profilo funzionale) dovrà essere consegnata, il prima possibile, dalla famiglia alla scuola che si occuperà di protocollarla per renderla attiva.
Questo passaggio consente al consiglio di classe di attuare le misure agevolative, compensative e dispensative, previste dalla legge 170/2010, garantendo agli alunni e studenti con DSA, interventi individualizzati e personalizzati, attraverso la redazione di un piano didattico personalizzato ( PDP), entro tre mesi dalla ricezione.

La diagnosi dsa ha una scadenza?

Essendo il disturbo specifico dell’apprendimento una condizione permanente, la diagnosi non cambierà e non andrà incontro a scadenza.
Tuttavia, dato il carattere evolutivo dei DSA, che si modificano in base all’età e alla gravità, sarà necessario un aggiornamento del profilo.
Tale aggiornamento di diagnosi, così come riporta la Normativa di riferimento (Conferenza Stato-Regioni sui DSA-2012) dovrà avvenire di norma al passaggio da un ciclo scolastico all’altro e comunque, non prima di tre anni dal precedente e ogni qualvolta sia necessario modificare l’applicazione degli strumenti didattici e valutativi necessari, su segnalazione della scuola alla famiglia o su iniziativa della famiglia.
Per quanto riguarda, invece, la formazione universitaria, gli Atenei ritengono valide le diagnosi risalenti all’età evolutiva purché la data di rilascio della certificazione non sia anteriore a 3 anni.

Il Centro Psicologia è considerato uno dei migliori centri DSA a Milano per la diagnosi dei disturbi specifici dell’apprendimento.

Desideri maggiori informazioni, vorresti un tutor DSA che ti indichi la strada migliore o vuoi prenotare un incontro con la nostra equipe DSA? Contattaci qui

Quadro normativo di riferimento sui DSA

La legislazione in materia DSA si è evoluta nel tempo partendo da un primo approccio al problema basato per lo più su circolari ministeriali fino ad approdare alla legge n. 170/2010 che, per la prima volta, dal punto di vista giuridico, ha introdotto delle vere e proprie norme in materia di disturbi dell’apprendimento in ambito scolastico.

È importante effettuare una diagnosi che sia valida come certificazione in quanto questa crea un prima ed un dopo, costituendo il presupposto per l’insorgenza dei diritti dettati dalla normativa e della conseguente tutela dei bambini e ragazzi con DSA.

Terapie e attività per la persona e la famiglia

→ TERAPIE E INCONTRI DI COUNSELING ANCHE ON LINE! ←

centro psicologia gorgonzola - domande e risposte

Hai domande, dubbi, curiosità?
Visita la sezione Domande&Risposte

L’EQUIPE DEI NOSTRI TERAPEUTI SPECIALIZZATI NEL TRATTAMENTO DEI DSA

Gabriella Botteon counselor
GABRIELLA BOTTEON
NEUROPSICHIATRA INFANTILE
CERTIFICATORE DSA
• Valutazioni neurologiche e psichiatriche di bambini e adolescenti per psicopatologie e disturbi dello sviluppo
VAI AL MIO PROFILO COMPLETO
beatrice frigerio - logopedista dsa milano
BEATRICE FRIGERIO
LOGOPEDISTA
• Disturbi di Linguaggio e della comunicazione
• Disturbi dell’Apprendimento
• Disfonie
• Deglutizione disfunzionale
• Disfagia
VAI AL MIO PROFILO COMPLETO
gabriella glorioso certificazione dsa
GABRIELLA GLORIOSO
PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA
CERTIFICATORE DSA
• DSA
• Neuropsicologia
• Sostegno alla genitorialità
• Partent training
• Potenziamento congitivo
VAI AL MIO PROFILO COMPLETO
francesca poeti centro psicologia
FRANCESCA POETI
TERAPISTA OCCUPAZIONALE
• DSA
• Rieducazione alla scrittura
VAI AL MIO PROFILO COMPLETO