Psicomotricità

 

La terapia psicomotoria si rivolge a bambini da 3 a 8 anni considerandoli nella loro globalità psicocorporea. Utilizza il corpo, il movimento, lo spazio, il gioco, l’oggetto, la relazione con l’altro, la manipolazione e il rilassamento per aiutare il bambino a sperimentarsi, conoscersi ed esprimersi. Il bambino, scoprendo nuove potenzialità e possibilità espressive, acquisisce fiducia in sé e nelle relazioni con l’altro.

La psicomotricità è utile in situazioni di disagio che coinvolgono una o più aree di sviluppo:

    ‐    difficoltà motorie: mal destrezza, goffaggine, impaccio;

    ‐    ritardo psicomotorio e/o intellettivo;

    ‐    aprassie e disprassie;

    ‐    difficoltà emotivo‐relazionali e/o di comunicazione;

    ‐    instabilità e inibizione psicomotoria;

    ‐    disturbi nella strutturazione dello schema corporeo e dell’organizzazione spazio‐temporale

    ‐    difficoltà legate all'autonomia, alla fiducia in sé, alla sicurezza personale;

    ‐    disturbi comportamentali di tipo oppositivo

    ‐    patologie neuromotorie.

 

Sono inoltri effettuati incontri di psicomotricità mamma-bimbo per bimbi da 0 a 3 anni.


 Centro Psicologia
Via Cantoni, 6
20064 Gorgonzola - Milano


Orari Segreteria: Lun-Ven 9.00-13.00; 14.00-18.00
Tel/Fax 02-95302231 - Cell. 347-0768215
info@centropsicologia.it

 
   
    Galleria 

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigazione. Per ulteriori informazioni visita la nostra pagina cookies policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information